PANE E LIEVITATI DOLCI

Cinnamon rolls

Adoro i cinnamon rolls. Il profumo del burro, l’aroma inconfondibile della cannella, la sofficità di queste brioche appena sfornate, sono soltanto alcuni dei motivi per i quali dovresti provarli almeno una volta, gli altri li scoprirai non appena assaggiati!

Puoi utilizzare la planetaria e sicuramente ti semplificherai il lavoro, ma io li faccio spesso anche senza l’aiuto di un robot da cucina, ci vuole soltanto qualche minuto in più.

cinnamon rolls

Cinnamon rolls


INGREDIENTI per uno stampo 35×25 cm

per l’impasto
• 300 g farina 0
• 300 g farina manitoba
• 3 g lievito di birra secco
• 60 g zucchero
• 8 g sale
• 130 g latte
• 130 g acqua
• 80 g burro

per la farcitura
• 30 g burro
• 100 g zucchero
• 5 g cannella

per la glassa
• 120 g zucchero a velo
• 2 cucchiai d’acqua circa

PROCEDIMENTO

  1. In un recipiente mescola le farine, il lievito e lo zucchero, solo dopo il sale; aggiungi il latte e l’acqua, impasta per 5 minuti.
  2. Metti anche il burro morbido a pezzetti e fallo assorbire completamente. Continua ad impastare ancora 5 minuti sul piano di lavoro, fino ad ottenere un panetto omogeneo.
  3. Lascia lievitare nel recipiente coperto da pellicola, in forno con la sola luce accesa o in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume.
  4. Stendi l’impasto con un mattarello, formando un rettangolo dello spessore di 1 cm, spennella i 30 g di burro fuso e ormai freddo, cospargi lo zucchero e la cannella precedentemente mescolati.
  5. Forma un cilindro compatto arrotolandolo dal lato più lungo e taglia delle rondelle spesse 3 cm circa, sistemale in una teglia 35×25 cm rivestita di carta forno, distanziandoli tra di loro di un paio di centimetri. Lascia lievitare ancora 1 ora circa, devono quasi sfiorarsi.
  6. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 25/30 minuti, doreranno uniformemente; fai raffreddare su una gratella.
  7. Prepara la glassa mescolando lo zucchero a velo con poca acqua per volta, deve essere densa e coprente, distribuiscila sui cinnamon rolls aiutandoti con i rebbi di una forchetta.

NOTE E CONSIGLI

– Le dimensioni della teglia sono indicative, cerca di adattare ciò che hai a disposizione.

– Conservali in un sacchetto per alimenti o sigillati con pellicola.

– Per gustarli come appena sfornati, vanno scaldati un paio di minuti, riacquistano morbidezza.

– Puoi anche dividerli e congelarli; estraili dal freezer la sera prima o passali direttamente in forno al momento.

Hai mai assaggiato queste deliziose brioche? Qui trovi anche la versione con il frosting al formaggio. 

Cinzia

Seguimi su Instagram per non perderti le ricette in anteprima!

Sharing is caring!

Potrebbero piacerti anche questi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.